News

Il Consiglio dei ministri ha approvato il Ddl sul lavoro autonomo.

Il Consiglio dei ministri ha approvato il Ddl sul lavoro autonomo. Qeste le principali novità: deducibilità al 100% delle spese per formazione e aggiornamento professionale entro i 10mila euro; indennità di maternità che si potrà percepire anche continuando a lavorare; congedi parentali di sei mesi fino ai tre anni di vita del bambino. Sospensione del rapporto di lavoro (fino a 150 giorni) anche in caso di malattia e infortunio.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se vuoi saperne di più vai alla pagina Cookie policy