News

Piemonte: la sanità privata in soccorso della sanità pubblica

“Dopo i sacrifici e l'azione a tempo di record messa in campo dalla Regione Piemonte per riportare in ordine i conti ora lavoriamo perché già il 2016 sia l'anno degli investimenti e della ripartenza dell'intero comparto della sanità. Abbiamo bisogno della collaborazione degli imprenditori, della loro capacità progettuale in risposta alle esigenze del sistema nel suo complesso: nessun pregiudizio verso la sanità privata, che deve guardare nella nostra stessa direzione, in linea con le richieste reali che il Piemonte esprime". Così il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, e l'assessore alla Sanità, Antonio Saitta, annunciano l’istituzione di un tavolo tecnico con il settore sanità di Confindustria per lavorare insieme su quattro macro temi di comune interesse: i grandi progetti di edilizia sanitaria (le Città della Salute di Torino e di Novara, gli ospedali unici della TO5 e del Verbano-Cusio-Ossola, il polo sanitario della Valle Belbo), la rete di assistenza territoriale, il superamento delle liste d'attesa per le prestazioni specialistiche, il recupero della mobilità passiva verso le altre Regioni ed il rafforzamento della mobilità attiva. Il nuovo corso dei rapporti, che, spiega la Regione in una nota, “consente di superare la fase critica dei tagli ed apre ad una nuova sinergia” è il primo esempio di collaborazione

Ultime Notizie dalle Regioni

Convegno all’Auxologico sulla Legge Gelli

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se vuoi saperne di più vai alla pagina Cookie policy