News

Competenze al ministero della Salute per il Consiglio Ordine nazionale Biologi

Le competenze che riguardano il Consiglio dell’Ordine nazionale dei Biologi passano dal ministero della Giustizia al ministero della Salute. La commissione Sanità al Senato ha approvato infatti l’emendamento 4.6 che modifica il comma 3 dell’articolo 4 del ddl Lorenzin.

Il ministero della Salute, sentito il Consiglio dell’Ordine nazionale dei Biologi, dovrà adottare gli atti necessari all’articolazione territoriale dell’Ordine dei Biologi e nominare i commissari straordinari per l’indizione delle elezioni secondo le modalità perviste dal D.Lgs C.p.S. n. 233 del 13 settembre 1946.

Il Consiglio dei Biologi in carica alla data di entrata in vigore della legge, manterrà il mandato fino alla fine dello stesso, conservando le competenze attribuite dalla vigente legislazione.

Documentazione

Il DDL concorrenza approvato in Senato


Il  Senato ha approvato in via definitiva il Ddl Concorrenza. “Questo passaggio – ha commentato Federico Gelli, responsabile sanità del PD -  rappresenta un ulteriore tassello verso la piena operatività della legge sulla responsabilità professionale e la sicurezza delle cure. ... continua

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se vuoi saperne di più vai alla pagina Cookie policy