News

Per gli italiani quella medica è la professione più prestigiosa

Quella del medico resta una professione ancora prestigiosa, pur non avendo più quell’“appeal” di alcuni anni fa. A sostenerlo è il Rapporto annuale sull'avvocatura realizzato dal Censis per la Cassa Forense. Ai primi posti nella classifica delle professioni d'eccellenza secondo gli italiani si collocano proprio i medici (il 37 % ha attribuito il punteggio massimo su una scala da 1 a 10), seguiti dai magistrati (25 %), i professori universitari (19,5 %), i notai (17 %), gli ingegneri (15 %), gli imprenditori (15 %) e i dirigenti d'azienda (13 %). Politici (9 %), avvocati (9 %) e dirigenti di banca (8 %) occupano la metà della classifica, mentre in coda figurano commercialisti (5 %) e geometri (4 %).

 

Documentazione

Il DDL concorrenza approvato in Senato


Il  Senato ha approvato in via definitiva il Ddl Concorrenza. “Questo passaggio – ha commentato Federico Gelli, responsabile sanità del PD -  rappresenta un ulteriore tassello verso la piena operatività della legge sulla responsabilità professionale e la sicurezza delle cure. ... continua

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se vuoi saperne di più vai alla pagina Cookie policy