Notizie dalle sedi regionali

In Lombardia via libera ai pets negli ospedali e nelle case di riposo

Negli ospedali e nelle case di riposo lombarde è libero accesso agli animali da compagnia. Lo ha stabilito la Giunta della Regione Lombardia, approvando recentemente il regolamento che attua una legge del regionale del 2009.
"Novità assoluta é la possibilità di accesso di cani, gatti e conigli negli ospedali e nelle case di riposo - ha dichiarato Giulio Gallera, assessore al Welfare - secondo le condizioni di sicurezza stabilite dalle strutture sanitarie o sociosanitarie, rispettando i requisiti minimi riportati dal regolamento ".
"Gli animali - ha continuato - devono essere accompagnati da maggiorenni, i cani devono essere muniti di museruola e condotti a guinzaglio. Gatti e conigli, invece, dovranno essere alloggiati nell'apposito trasportino, almeno fino al momento al paziente o all'ospite".
Un provvedimento che farà felici padroni e pets, ma per chi non rispetterà le regole pronte multe dai 150 ai 900 euro.

Ultime Notizie dalle Regioni

Convegno all’Auxologico sulla Legge Gelli

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se vuoi saperne di più vai alla pagina Cookie policy