Notizie dalle sedi regionali

Lettera aperta dei medici siciliani

Una lettera aperta al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e per conoscenza al presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, e al ministro della Salute, Beatriche Lorenzin, per chiedere un intervento immediato contro “la paralisi del Servizio Sanitario Regionale siciliano”.  La lettera, sottoscritta da medici precari e i giovani medici siciliani, è una denuncia di come nella Regione Siciliana “si continua ad assistere al differire in avanti nel tempo l’adozione dei necessari interventi strutturali in tema di sanità e salute, che avrebbero virtuosamente garantito la sostenibilità della sanità pubblica, oggi messa a repentaglio dalla malgestio, con ripercussioni gravi sia ai danni dei cittadini che degli operatori”.

Documentazione

Sintesi articolo per articolo di tutte le misure di interesse sanitario previste dalla Legge in materia finanziaria, recentemente approvata anche dal Senato

Scarica il Documento

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se vuoi saperne di più vai alla pagina Cookie policy