Notizie dalle sedi regionali

Accompagnando il Sinodo, al servizio della famiglia

Iniziata lo scorso 4 ottobre,  la XIV Assemblea Generale Ordinaria dei Vescovi, che si concluderà il 25 ottobre, rifletterà sul tema La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo.
Il Sinodo dei Vescovi è un'istituzione permanente creata dal Papa Paolo VI quale luogo per l'incontro dei Vescovi tra di loro, attorno e con il Sommo Pontefice; un luogo per lo scambio di informazioni ed esperienze e per la comune ricerca di soluzioni pastorali universalmente valide. Sinteticamente, quindi, il Sinodo dei Vescovi si può definire un’assemblea dei rappresentanti dell'episcopato cattolico che ha il compito di aiutare il Papa nel governo della Chiesa universale.
Riguardo il tema scelto per l’Assemblea che è in corso, esso deriva dal principio che, nella vita concreta della Chiesa, la famiglia viene vista non solo come oggetto e destinataria dell’azione pastorale, ma anche come soggetto e protagonista di essa: perciò se ne evidenzia la dimensione missionaria, riconoscendo nella realtà familiare la “via della Chiesa” all’interno della quale si conosce e si sperimenta l’amore di Dio.
Papa Francesco ha invitato alla preghiera perché il Sinodo “sappia ricondurre l’esperienza coniugale e familiare a un’immagine compiuta di uomo; riconosca, valorizzi e proponga quanto in essa c’è di bello, di buono e di santo; abbracci le situazioni di vulnerabilità che la mettono alla prova: la povertà, la guerra, la malattia, il lutto, le relazioni ferite e sfilacciate da cui sgorgano disagi, risentimenti e rotture; ricordi a queste famiglie, come a tutte le famiglie, che il Vangelo rimane la ’buona notizia’ da cui sempre ripartire”.
Luogo di “santità evangelica”, “discernimento” e “gratuità”, ma anche “presenza discreta, fraterna e solidale”, la famiglia “insegna a uscire da se stessi per accogliere l’altro, per perdonare e sentirsi perdonati”. Un momento importante, dunque, il Sinodo, nella vita della comunità ecclesiale, per cui Casa Famiglia Rosetta, che della comunità cristiana è espressione, ha desiderato accompagnare idealmente il percorso di riflessione e proposta del Sinodo con una azione di prossimità alle famiglie.
Da lunedì 12 ottobre, i circa quaranta giovani che all’interno dell’Associazione svolgono attività di tirocinio nell’ambito di “Garanzia Giovani”, si recheranno negli Istituti scolastici di ogni ordine e grado e nelle parrocchie dell’intera provincia nissena per distribuire materiale informativo sui servizi che Casa Rosetta offre alle famiglie: il Centro di Consulenza, il laboratorio di neurofisiopatologia e il Laboratorio di Genetica, i Centri di riabilitazione e i servizi per le dipendenze patologiche. Tutta la grande e variegata “Famiglia” di Casa Rosetta, da sempre al servizio delle famiglie.

 

Files:
Locandina Sinodo HOT
Scarica

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se vuoi saperne di più vai alla pagina Cookie policy