La Cei sta per avere un nuovo presidente dopo il decennio del cardinale Angelo Bagnasco. I vescovi italiani si sono espressi votando i candidati per la terna presentata al Papa. Risultato più votato è stato il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia. Gli altri due nomi della terna sono quelli del vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla e dell’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro. Un segnale importante il consenso attorno a Bassetti: nonostante l’età – ha appena compiuto 75 anni – il porporato è ora il pole position per ricevere l’incarico dal Pontefice che nelle scorse settimane lo ha prorogato alla guida della diocesi di Perugia fino al compimento degli ottant’anni

Documentazione

La Legge Lorenzin

La legge 11 gennaio 2018, n. 3, nota come “legge Lorenzin” entra oggi in vigore.