La Regione Veneto e la Presidenza regionale dell’ARIS sono congiuntamente al lavoro per trovare una soluzione all’incombente pericolo di chiusura dell’Istituto Pio XII di Misurina. Le numerose e allarmanti notizie pubblicate da diversi quotidiani, nazionali e locali, e diffuse nei giorni scorsi da altrettanti emittenti televisive  sono state riportate anche nel comunicato ARIS del 2 settembre u.s..

Il consolidato rapporto costruttivo tra Regione Veneto e ARIS regionale, siamo certi, consentirà di lavorare per una  soluzione positiva auspicata dallo stesso Governatore Luca Zaia. 

Aris Nazionale non può che esprimere gratitudine al Governatore per essersi personalmente impegnato nel salvataggio di un’opera di così riconosciuta eccellenza.