Riparte il percorso formativo organizzato da Costantino&partners col patrocinio ARIS, pensato per migliorare le conoscenze teoriche e le competenze tecniche di tutti coloro che si occupano di risorse umane in ambito sanitario, socio-sanitario e socio-assistenziale.

I cinque incontri, che si terranno presso la sede nazionale ARIS, in Roma al Largo della Sanità Militare n°60, avranno inizio alle ore 10,00 e termineranno alle ore 16,30.

Per conoscere il programma e per ulteriori informazioni scaricare il pdf qui di seguito:

Files:
Percorso formativo 2020
Scarica

L’IRCCS Fondazione Stella Maris è tra gli organizzatori di una serie di eventi inseriti dell’ambito di un  vasto progetto internazionale  inteso a  sensibilizzare la società e a modificare l’atteggiamento nei confronti delle persone con disturbi dello spettro autistico, valorizzandone le potenzialità creative. In programma lunedì 20 gennaio dalle ore 19,30 (ingresso a partire dalle 19) presso Lanteri Cinema Caffè, Via S. Michele degli Scalzi, 46 (Pisa), “I pazzi siete voi”, un intrattenimento che fa parte della rassegna “Spiriti Solitari – cantautori ascoltati, visti e raccontati”: un ciclo di incontri ideato condotto dall’avvocato e scrittore Fabrizio Bartelloni e da Marco Masoni, insegnante e critico musicale, che da circa un anno realizzano serate di storytelling dedicate ai maggiori interpreti della canzone d’autore italiana. “I pazzi siete voi”,  è un passaggio della canzone “Alice” di Francesco De Gregori che dà il titolo a questa serata davvero speciale.

Per l’ingresso è stabilita un’offerta minima di 5 euro. Il ricavato verrà devoluto a sostegno del corso di formazione “Musei Arte Autismi” che si terrà questo mese di gennaio al Museo della Grafica di Pisa e permetterà ad educatori ed operatori museali di acquisire competenze altamente specializzate per la creazione di percorsi integrati che possano aumentare l’accessibilità ai Musei alle persone con disabilità.

“Gioco, faccio, scrivo” è il titolo dei tre incontri formativi in programma al Presidio di Riabilitazione de La Nostra Famiglia di Pasian di Prato il 30 gennaio, il 6 e il 13 febbraio 2020. Gli incontri, tenuti da Terapiste Occupazionali della struttura, sono rivolti a insegnanti, genitori, operatori e si svolgono nell’ambito di Gennaio Formazione, giunto alla sua quinta edizione.

Lo scopo dei tre appuntamenti - il primo dedicato al gioco, il secondo al fare, il terzo allo scrivere - è quello di imparare ad osservare il bambino, sviluppando una particolare attenzione che consenta di intervenire efficacemente per rendere il percorso dell’infanzia il più sereno possibile.

La partecipazione è gratuita, e le iscrizioni proseguiranno fino ad esaurimento posti.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Associazione la Nostra Famiglia

Silvia Romanin

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: 0434842780

“Gioco, faccio, scrivo” è il titolo dei tre incontri formativi in programma al Presidio di Riabilitazione de La Nostra Famiglia di Pasian di Prato il 30 gennaio, il 6 e il 13 febbraio 2020. Gli incontri, tenuti da Terapiste Occupazionali della struttura, sono rivolti a insegnanti, genitori, operatori e si svolgono nell’ambito di Gennaio Formazione, giunto alla sua quinta edizione.

Lo scopo dei tre appuntamenti - il primo dedicato al gioco, il secondo al fare, il terzo allo scrivere - è quello di imparare ad osservare il bambino, sviluppando una particolare attenzione che consenta di intervenire efficacemente per rendere il percorso dell’infanzia il più sereno possibile.

La partecipazione è gratuita, e le iscrizioni proseguiranno fino ad esaurimento posti.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Associazione la Nostra Famiglia

Silvia Romanin

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: 0434842780

La Clinica Villa dei Pini si conferma polo di riferimento per gli interventi chirurgici con anestesia ecoguidata, effettuata cioè con il prezioso supporto dell’ecografo. La Clinica civitanovese sarà una delle sedi dell’ “Esra day”,  la giornata organizzata dalla Società scientifica internazionale di anestesia locoregionale, un evento internazionale in programma il prossimo 25 gennaio. 35 Città europee (5 italiane tra cui, appunto, Civitanova Marche) saranno in collegamento per un appuntamento di dibattito e formazione sui temi legati alle tecniche e innovazioni nel campo della terapia del dolore e dell’anestesia.

Un evento di grande prestigio per sottolineare ed approfondire i notevoli benefici per il paziente dell’anestesia locoregionale ecoguidata, che permette all’operatore di visionare con sicurezza i plessi nervosi e le zone fasciali  potendo, di conseguenza, incrementare notevolmente la precisione nell’erogazione dell’analgesico, con miglioramenti in termini di accuratezza e sicurezza, nonché di abbattimento delle probabilità di effetti collaterali.

“Una preparazione accurata e meticolosa dell’intervento chirurgico da parte dell’anestesista – afferma Mauro Proietti Pannunzi, responsabile del servizio di anestesia di Villa Pini – consente tra l’altro anche migliori tempi e modalità di recupero per il paziente”.

 

Documentazione

Schema di Disegno di Legge recante disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione Europea - Legge Europea 2019

Scarica il Documento