Firmato il memorandum di intesa tra il Comitato europeo delle Regioni (CdR)e l’OMS Europa.

L’accordo ha lo scopo di combinare gli sforzi in settori cruciali come la promozione di uno stile di vita sano e attivo, la sensibilizzazione sui rischi per la salute, la promozione di risposte adeguate in materia di malattie (trasmissibili e non) e vaccinazioni, la riduzione dei divari in materia di salute, il rafforzamento della copertura sanitaria universale.

“La firma di questo memorandum di intesa – ha affermato Zsuzsanna Jakab, direttrice regionale dell’OMS per l’Europa – rappresenta il consolidamento di un autentico partenariato. Dobbiamo cogliere l’opportunità di sfruttare l’effetto leva offerto da Health 2020 e dall’agenda per lo sviluppo sostenibile”.

“Al riguardo – ha continuato – le Regioni sono in una posizione unica per rispondere alle esigenze delle persone e hanno il compito di agire a livello intersettoriale. Questa posizione di primo piano in materia di salute, dal livello locale a quello globale, ci garantirà di seguire un approccio comune”.