Il premio Nobel per la Medicina è stato assegnato all’americano James P. Allison e al giapponese Tasuku Honjo. Le loro scoperte hanno posto le basi per le terapie anticancro che cercano di sfruttare l'aggressività del sistema immunitario contro le cellule malate. Allison è affiliato all'università del Texas, Honjo all'università di Kyoto. La loro scoperta riguarda due proteine (ciascuno dei due ne ha scoperta una), capace di "accendere l'interruttore" del sistema immunitario e di renderle attive nel combattere i tumori.

Aggiornamento Convenzioni

Documentazione