Sepre più vicina la possibilità che nelle scuole italiane la salute possa diventare protagonista di un approccio trasversale di insegnamento in linea con gli indirizzi dell'Oms. Il progetto realizzabile attraverso un’alleanza tra Scuola e sistema Sanitario, tenendo conto "degli obiettivi, dei soggetti, delle risorse, dei saperi umanistici e scientifici e delle relazioni che li legano. La svolta sta nell'adesione a quello che viene definito "Approccio scolastico globale" dove la salute sarà tema comune nelle varie materie con il contestuale inserimento dei temi di salute nei curricula scolastici. La Scuola del resto è un ambiente privilegiato per attivare politiche di promozione del benessere della collettività, è un interlocutore stabile per i giovani e, per loro tramite e grazie ai docenti, rende possibile la partecipazione delle famiglie a percorsi informativi e formativi. E proprio a partire da questi Questi i presupposti Ministero della Salute e Miur hanno meso a punto un documento su “Indirizzi di ‘policy’ integrate per la Scuola che Promuove Salute”, che è ora all’esame della commissione Stato-Regioni.