Continua il trend in discesa della spesa farmaceutica convenzionata netta Ssn, che anche nel 2016, ha fatto registrare un calo (–2,4%) rispetto al 2015, così come il numero delle ricette (-1,5%). Continuano invece a crescere la spesa per i farmaci erogati dalle farmacie in regime di distribuzione per conto, cioè acquistati dalle Asl e distribuiti dalle farmacie sulla base di accordi regionali (+8,3% rispetto al 2015), e le relative prescrizioni (quantità: +9,7%). Sono i dati di spesa e consumi farmaceutici di Federfarma sul periodo gennaio-dicembre 2016.