Sarà aperto sette giorni su sette, compresi sabato e domenica, il Centro diurno integrato (CDI), inserito all’interno del Centro“Girola-Fondazione Don Gnocchi” di Milano. Un’apertura straordinaria, dalle 9.00 alle 19.00, in cui verranno erogati servizi sanitari, assistenziali e riabilitativi.

Servizio accreditato, il centro diurno accoglie anziani con compromissione parziale dell’autosufficienza, causate anche da Alzheimer e demenze correlate, svolgendo una funzione intermedia tra l’assistenza domiciliare e le strutture residenziali.
“Il CDI punta a garantire alle famiglie un supporto anche durante il fine settimana – ha spiegato Antonio Troisi, direttore del Centro Girola – un momento in cui spesso altri presidi o operatori assistenziali osservano il turno di riposo settimanale o sono comunque meno disponibili”.