Una volta si diceva “un amico vale un tesoro”. Oggi – stando almeno a una ricerca condotta dal team di William Chopik, della Michigan State University, pubblicata su 'Personal Relationships' -  gli amici si rivelano un 'elisir di salute'. Sono infatti capaci di renderci felici e farci stare bene, e questo ben più dei familiari.. "Gli amici rappresentano una scelta consapevole. Le relazioni familiari possono essere serie, negative e monotone", dice Chopik alla stampa anglosassone. Il team ha analizzato due studi: il primo ha monitorato circa 300.000 persone tra i 15 e i 99 anni, da oltre 90 Paesi. Questo lavoro ha mostrato che le persone che danno più valore all'amicizia sono anche più sane e felici, soprattutto con il passare degli anni. Il secondo studio ha usato i dati di una ricerca americana su 7.481 persone over 50. In questo caso i ricercatori hanno indagato sul rapporto dei soggetti con i loro amici, monitorando poi il loro stato di salute nei successivi sei anni.