Sarà presentato martedì prossimo, 11 luglio, a Milano presso il Centro IRCCS Santa Maria Nascente della Fondazione Don Gnocchi,  il Joint-lab dedicato alla riabilitazione. Si tratta del frutto della collaborazione tra la Fondazione e l’Istituto Italiano di Tecnologia il cui obiettivo è trasformare sapere scientifico e innovazione tecnologica in soluzioni efficaci per la riabilitazione e per il miglioramento della qualità di vita delle persone più fragili. Del resto è costante ormai l’aumento di pazienti anziani con più patologie croniche tali da richiedere effettivamente processi innovativi in sanità, in grado di trasformare la presa in carico in vera continuità assistenziale, a misura del paziente e della sua famiglia.

Interverranno Don Vincenzo Barbante, presidente della Fondazione, Marco Campari, consigliere delegato della Fondazione, Roberto Cingolani, direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia, Paolo Mocarelli, direttore scientifico della Fondazione e Furio Gramatica, responsabile HTA della Fondazione.