Incontro tra Aris e Ugl Sanità per l’avvio di una discussione preliminare sulla verifica delle condizioni necessarie per l’attivazione del tavolo contrattuale, in vista del rinnovo dei contratti nazionali.

Nel corso dell’incontro, avvenuto lo scorso 4 luglio a Roma, presso la sede nazionale dell’Aris, l’Associazione ha comunicato al sindacato la decisione di voler attivare tale confronto solo con le OO.SS. maggiormente rappresentative nel settore sanitario e socio sanitario.

UGL Sanità, dal canto suo, pur confermando la propria rappresentatività nell’ambito della sanità privata, ha dichiarato un formale impegno a fornire documentazione idonea a comprovarne la sussistenza.