Dopo il successo dei Master in Operatore per le Dipendenze Patologiche e in Psicomotricità che si concluderà, per i 50 studenti provenienti da tutte le province della regione Sicilia, alla fine nel mese di ottobre 2017,  la Pontificia Facoltà di Scienze dell'Educazione «Auxilium», la Fondazione “Alessia” e l’Associazione “Casa Famiglia Rosetta”  hanno organizzato per l’anno accademico 2017/2018 un Corso di Laurea Triennale, Baccalaureato in EDUCATORE PROFESSIONALE.
La Fondazione “Alessia” e l’Associazione “Casa Famiglia Rosetta”, fondate da Don Vincenzo Sorce, vantano oltre 30 anni di esperienza nella formazione continua, nella formazione professionale e aggiornamento delle professioni sanitarie ECM, e nella formazione Universitaria, essendo stata sede didattica decentrata della Libera Università LUMSA, con i Corsi di Laurea triennale per Educatori Professionali, Assistenti Sociali, Esperti nelle Organizzazioni del Terzo Settore, Scienze e Tecniche psicologiche: sviluppo e Riabilitazione, ed un Corso di Laurea specialistica in Servizio Sociale.
La Associazione ripropone la Formazione Universitaria e riapre le porte ai giovani diplomati e agli studenti lavoratori con un approccio maggiormente inclusivo e rispondente alle esigenze del territorio. Infatti, il Corso di Laurea triennale si svolgerà presso due sedi, Partinico e Caltanissetta, con lezioni in aula, formazione a distanza e formazione sul campo.
Il Corso di Laurea ha una durata triennale e si rivolge a quanti sono in possesso di un diploma di Scuola Secondaria di secondo grado.

Il Corso di Baccalaureato o Laurea in Educatore Professionale offre una formazione di base integrata che permette di acquisire i presupposti teorici, metodologici e operativi propri delle scienze dell’educazione, per la comprensione delle problematiche educative e per lo sviluppo delle competenze professionali richieste dal profilo di un educatore sociale.

L’ammissione al Corso di Laurea come studente ordinario richiede il possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità) che dia accesso all’Università nella propria Nazione di provenienza; e non essere immatricolato contemporaneamente in altre Università o Facoltà Pontificie o Civili.

Gli Educatori Professionali sono chiamati a svolgere la propria attività nelle comunità educative e nei servizi socio-educativi e socio-sanitari, nei servizi di prevenzione e recupero di soggetti culturalmente e socialmente in situazioni di disagio, emarginati o a rischio di emarginazione; inoltre, svolgono mediazione educativa in situazioni conflittuali di natura interpersonale, gruppale, familiare.
AI termine del Corso di studio i laureati come Educatori Professionali potranno trovare uno sbocco occupazionale, sia nel pubblico sia nel privato, come operatori di comunità (comunità alloggio, case famiglia, centri diurni, etc…), nelle strutture socio-educative, socio-sanitarie e assistenziali (per minori, anziani, immigrati, etc…), negli ambulatori e nei servizi domiciliari, nelle reti territoriali, connesse anche al Terzo settore, volte alla prevenzione e al recupero dei soggetti emarginati o a rischio di emarginazione (tossicodipendenti, carcerati, etc…) nei servizi culturali e promozionali.
Il Corso si svolgerà presso la sede dell’Istituto “S. Pio X” a Partinico (PA) in via Libertà, 46 e a Caltanissetta presso la sede della Associazione “Casa Famiglia Rosetta” - Villaggio “Santa Maria dei Poveri”, in contrada Bagno. 
Il Corso avrà inizio al raggiungimento del numero minimo di  20 iscritti per ciascuna sede.
La domanda di preiscrizione dovrà essere presentata a mano o a mezzo fax (n. 0934.508018) o email (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro il 30 settembre 2017 sul modulo reperibile sul sito internet www.casarosetta.it.