L’Oasi di Troina ha perso il suo Presidente. All’età di 95 anni si è spento padre Luigi Ferlauto, fondatore e presidente dell’’IRCCS Oasi Maria Santissima di Troina. Per oltre cinquant’anni il religioso era stato a capo dell’Istituto siciliano, leader nello studio del Ritardo Mentale e dell’Involuzione Cerebrale. Figura emblematica nel panorama sanitario della Sicilia, punto di riferimento per le persone con disabilità e le loro famiglie, padre Ferlauto nel corso della sua missione ha affrontato numerose sfide e raggiunto prestigiosi traguardi. Una intera esistenza a servizio dei più deboli, condotta con infaticabile disponibilità, intensa spiritualità, competenza e caparbietà che lo hanno visto alla guida della struttura di Troina, diventata, nel 1988, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, unico caso in Sicilia, per “lo studio delle cause congenite ed acquisite del ritardo mentale e dell’involuzione cerebrale senile, nonché l’individuazione dei mezzi di prevenzione, cura e riabilitazione”.    

I funerali saranno celebrati il 14 settembre presso la “Radura di Maria” del “Villaggio Cristo Redentore” di Troina.

L’Aris si unisce al dolore dei suoi collaboratori, dei pazienti e di tutti coloro che formavano la grande famiglia a cui padre Luigi aveva dedicato la sua esistenza.