Il dottor Francesco Converti, 49 anni, direttore dei Centri di Toscana e Liguria della "Don Gnocchi", è il nuovo direttore generale della Fondazione Don Gnocchi. Lo ha nominato il Consiglio di Amministrazione, nel corso dell'ultima seduta, su proposta del presidente.

Laureatosi nel 1992 in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti, Converti ha poi conseguito la Specializzazione in Igiene e Organizzazione dei Servizi Ospedalieri, discutendo una tesi su “L'accreditamento dei servizi sanitari”. Giovanissimo, ha ricoperto l’incarico di direttore sanitario del “Gruppo Villa delle Terme” di Firenze. È stato inoltre membro della Commissione regionale della Toscana per l'accreditamento delle strutture sanitarie. 

Nel 2001 è entrato a far parte della Fondazione Don Gnocchi, assumendo negli anni incarichi di direttore sanitario, poi direttore del Centro lRCCS di Firenze e direttore del Presidio Centro 1 (Toscana-Liguria), che raggruppa il Centro "S. Maria alla Pineta" di Marina di Massa (Ms), il Polo Specialistico Riabilitativo di Fivizzano (MS), il Centro di Colle Val d’Elsa (Si) e il Polo Riabilitativo del Levante Ligure di La Spezia. Attualmente svolge anche attività di didattica presso le Scuole di specializzazione in Igiene e Organizzazione dei Servizi Ospedalieri e in Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Firenze.