Proseguono le trattative per il rinnovo del ccnl del personale non medico tra ARIS, AIOP e CGIL-CISL-UIL e i rinnovi contrattuali per la dirigenza medica.

Per il personale non medico, le parti si sono recentemente incontrate per confrontarsi sulle rispettive proposte di modifica dei primi 31 articoli del contratto.

Dopo una prima fase di stallo – dovuta alla (doverosa) precisazione di ARIS ed AIOP circa l’impossibilità di definire la decorrenza del nuovo ccnl in assenza delle necessarie coperture economiche – si è deciso di proseguire comunque il confronto sui testi elaborati, giungendo ad esaminare i primi 13 articoli.

La discussione è stata proficua e collaborativa, seppur nelle diverse posizioni delle parti.

Oltre agli aspetti legati alle risorse finanziarie, rimane tuttora aperto il confronto sul campo d’applicazione, attesa la necessità di escludere puntualmente le strutture che già applicano i ccnl ARIS ed AIOP per l’area socio-sanitaria.
Il prossimo incontro è programmato per il 14 maggio 2018.

Fase di avvio anche nel confronto sulla parte normativa per il ccnl della dirigenza medica. Ulteriori sviluppi sono attesi per quanto riguarda le coperture economiche. Si dovrà attendere il prossimo mese di giugno per un nuovo incontro tra le parti.