Gianfranco Parati è il nuovo direttore scientifico dell’Auxologico. Succede ad Alberto Zanchetti, recentemente scomparso.
Professore ordinario di Medicina Cardiovascolare all’Università di Milano-Bicocca e direttore della UO di Cardiologia dell’Auxologico San Luca di Milano, Gianfranco Parati è autore di oltre 500 pubblicazioni scientifiche. Ha rivestito anche la carica di presidente della Società italiana dell'ipertensione arteriosa.
Per il nuovo direttore scientifico, già presente in Auxologico dal 1991 come clinico e ricercatore, questa nuova carica rappresenta la possibilità di continuare a promuovere la crescita scientifica dell’Istituto.

In continuità con il lavoro già svolto da Zanchetti, Parati intende sostenere i ricercatori di Auxologico nello sviluppare progetti di ricerca nel loro settore specifico, senza dimenticare l’unitarietà e finalizzazione della missione della struttura verso una ricerca ed una attività clinica che metta sempre al centro la persona, dal concepimento all’età matura.

Nel solco della tradizione di Auxologico, il nuovo direttore ha in progetto la collaborazione con gli altri IRCCS, con il Ministero della Salute e con le Regioni delle quali gli IRCCS esprimo l’eccellenza nella clinica e nella ricerca.

Documentazione

“Gustare la vita, curare le relazioni”: XXII Convegno Nazionale di Pastorale della Salute

Si svolgerà in due sessioni il prossimo Convegno Nazionale di Pastorale della salute organizzato on line dall’Ufficio Nazionale della CEI per la Pastorale della Salute. Dal 3 al 10 maggio si svolgeranno 14 sessioni tematiche, dall’11 al 13 maggio tre sessioni plenarie.

Scarica il programma