“Ero malato e mi avete visitato. La cura pastorale del malato” è il tema di un Corso di formazione per operatori di pastorale della salute, cappellani di nuova nomina e loro collaboratori che si  terrà ad Assisi dal 18 al 23 novembre 2018. Obietivo è  offrire a cappellani e agli operatori pastorali che iniziano questo ministero o che sentono l’esigenza di un’ulteriore preparazione, alcuni elementi fondamentali di pastorale della salute.

Info, programma, iscrizioni: https://salute.chiesacattolica.it/ero-malato-e-mi-avete-visitato-la-cura-pastorale-del-malato/

 

“Medicina delle relazioni” è invece il tema di un corso dedicato a tutti gli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia e dei Corsi di Laurea dell’Area Sanitaria, che desiderano approfondire un problema fondamentale, quello dell’umanizzazione della medicina alla luce del progresso scientifico-tecnologico, attraverso un’analisi degli elementi che sono alla base della relazione umana intersoggettiva.

Per maggiori informazioni su come è strutturato il corso e sul calendario:

https://salute.chiesacattolica.it/medicina-delle-relazioni-anno-accademico-2018-2019/

           

Segnaliamo infine  il corso “Umanizzazione e dimensione spirituale della cura nei contesti interculturali”.

E' la seconda edizione di questo corso di perfezionamento che si prefigge di formare operatori socio-sanitari e pastorali che, all’interno di contesti di cura (strutture ospedaliere, organizzazioni socio-sanitarie, realtà di supporto e accompagnamento sul territorio), siano in grado di rispondere alle necessità delle persone che vivono situazioni di fragilità (malattia, lutto, cronicità, deprivazione, inserimento sociale) mettendo a fuoco una lettura olistica dei bisogni, con particolare attenzione ai contesti culturali di provenienza e ai bisogni spirituali delle persone.

Per maggiori informazioni sui moduli e sulle modalità di iscrizione scarica la brochure:

https://salute.chiesacattolica.it/umanizzazione-e-dimensione-spirituale-della-cura-nei-contesti-interculturali-