Il premier Conte ha trascorso la Vigilia di Natale visitando tre strutture assistenziali del teramano. La Piccola Opera Charitas di Giulianova, associata Aris, è uno dei centri che hanno ricevuto, in forma riservata, il Presidente del Consiglio per festeggiare insieme il Natale.

La visita è stata organizzata su invito del vescovo di Teramo, S.E. Lorenzo Leuzzi.

Oltre alla Piccola Opera, dove Conte ha cenato in compagnia dei piccoli ospiti e ha partecipato alla veglia, il premier si è recato anche nella comunità “Nido al Focolare Maria Regina”, a Cerchiara di Isola del Gran Sasso, e in una casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII, a Campli.