Premio “Buona sanità 2019” all’Ospedale Evangelico Betania. Il riconoscimento è stato conferito alla struttura partenopea per l’impegno nelle attività di sanità solidale, cioè di assistenza alle persone che per motivi economici, etnici o religiosi rinunciano a curarsi.

Nell’ambito dell’evento, che ogni anno assegna i riconoscimenti alle strutture e i professionisti che si sono distinti nel panorama dell’assistenza sanitaria regionale, sono stati premiati anche la Presidente della Fondazione Evangelica Betania, Cordelia Vitiello, e Ernesto Claar. Quest’ultimo ha ricevuto l’ambito riconoscimento “per l'impegno profuso, in ambito epatologico, a favore delle classi sociali più fragili, in linea con la filosofia dell’Istituzione in cui opera".

“Oggi una delle grandi emergenze del nostro Paese è l'aumento della povertà – ha affermato Cordelia Vitiello -  Sul nostro territorio, come in Italia, con l'aumento della povertà sta aumentando sensibilmente anche la percentuale di persone che rinunciano a curarsi, che si aggiunge al numero, già significativo, di coloro che sono ai margini della società per motivi culturali, religiosi, etnici”.

L’Ospedale Evangelico Betania da oltre 50 anni è in prima linea nell'assistenza ai più bisognosi, seguendo le volontà del suo fondatore, il medico metodista Teofilo Santi. Ogni anno offre assistenza ad oltre 5mila persone emarginate, attraverso gli Ambulatori solidali infermieristici, i progetti “Prendiamoci cura di lei” e “Rose Rosa”, la presenza nella rete “Fiocchi in Ospedale” di Save the Children, le partnership con l’associazione “Gomitolo Rosa”, l’associazione “Cuori di Maglia” e la onlus “Pulcini Combattenti”. Con il “Camper della salute” è presente nelle periferie dell’area metropolitana. Nel quartiere di Ponticelli è un punto di riferimento il Centro sociale “Casa mia – Emilio Nitti”. Da tre anni, infine, è partner dei progetti “Medical Hope” e “Corridoi Umanitari della Fcei”, la Federazione delle Chiese evangeliche italiane, che consente ai migranti di raggiungere l’Italia in maniera legale e sicura.