L’Ospedale Miulli apre le porte del Servizio di Radioterapia Oncologica Avanzata a tutta la propria utenza.

Il progetto MIULLI.art è basato su tre direttrici fondamentali: tecnologia avanzata e utilizzo dei più innovativi Acceleratori Lineari (Linac), alta professionalità dell’oncologo radioterapista, formatosi nelle più prestigiose istituzioni nazionali ed internazionali, con elevata esperienza nei trattamenti stereotassici, sinergia con l’Università Cattolica del Sacro Cuore e con il Policlinico Gemelli di Roma.

L’Ente Miulli inaugurerà questo servizio durante un convegno, in programma il prossimo 14 giugno presso l’Aula Convegni dell’ospedale, dedicato alle tematiche oncologiche. All’evento parteciperanno rappresentanti delle istituzioni ed esperti del settore.