Sabato 13 luglio alle ore 21.00 al Centro Speranza di Fratta Todina, la compagnia partenopea "Gli Artisti Distratti" presenta il primo atto della commedia "Uomo e Galantuomo" di E. De Filippo.
 
L'incasso dell'iniziativa sarà devoluto alla realizzazione del "Giardino Sensoriale" un inedito luogo dedicato alle esigenze di benessere psico-fisico di bambini, ragazzi e persone anziane con alzheimer e disabilità intellettive. Dalle 19.30 sarà inoltre possibile entrare nel parco del Centro Speranza, godere del fresco e della bellezza di Palazzo Altieri e degustare specialità umbre preparate dal Mastro Focaio. Lo street food è realizzato in collaborazione con la Pro Loco di Fratta Todina.
 
La Compagnia teatrale “Gli Artisti Distratti”, diretta dal regista-attore Carmine Gammaro viene costituita nel 1996 grazie all'opera di nove attori: Carmine Gammaro, Eleonora Coppola, Pina Di Donato, Floriana Vernola, Lucia Altruda, Roberto Cesiano, Geppy Fusco, Massimo Del Giudice e Rizzieri Francesco Lotti, che insieme decidono di formare un proprio gruppo, con lo scopo di diffondere e valorizzare le tradizioni e la cultura del teatro classico partenopeo. Dallo stesso anno, ininterrottamente fino ad oggi, la compagnia prosegue la sua attività, rappresentando testi classici dialettali. La sensibilità del regista e di tutti gli attori motiva il gruppo a sostenere numerose iniziative benefiche e progetti finalizzati alla raccolta di fondi.