Simpatica iniziativa di solidarietà della Fiorentina calcio in favore di giovani ospitati presso il centro riabilitativo Montalto di Fauglia, della Fondazione Stella Maris. A partire dalla già disputata gara del campionato di calcio nazionale di serie A Fiorentina –Juventus, e per le prossime sette partite casalinghe della squadra fiorentina, 8 ospiti del centro sono accolti sugli spalti dello stadio Franchi per assistere alla partita.

“La disponibilità della A.C Fiorentina ci permette di portare i nostri ragazzi a vivere momenti per tutti indimenticabili - spiega la dr.ssa Graziella Bertini, Direttore del Presidio - Non è così semplice e scontato: le loro fragilità ( intolleranza ai rumori, alla luce, alla confusione, la paura degli altri, il loro comprendere le cose in modo spesso incomprensibile ecc) vengono messe alla prova in contesti di questo genere ed è quindi necessario un costante lavoro riabilitativo da parte di tutti gli operatori che li seguono e che li conoscono bene per far sì che tutto proceda bene.Quindi le “uscite di integrazione socio-comunitaria” necessitano di una preparazione generale costante e intensiva sullo specifico evento che sia anche banalmente un’uscita al mare”.

Il team del G.S SoleAlto con la loro divisa giallo-nera-blu quindi è un esempio del buon esito del lavoro che la struttura con i suoi specialisti, giorno dopo giorno, porta avanti attraverso progetti individuali mirati alla riscoprire abilità perdute e all’acquisizione di quelle mai avute.

“I ragazzi speciali ci ripagano impegnandosi a dare il meglio di sé in ogni occasione che sia per loro fonte di motivazione a migliorarsi dalle piccole alle grandi cose. Dovremmo imparare da loro“, dicono nel Presidio. 

La Fondazione Stella Maris ringrazia la società AC Fiorentina per l'attenzione e sensibilità verso i nostri ragazzi.