Il Fatebenefratelli-Isola Tiberina torna ad illuminarsi, stavolta di blu, per la prevenzione del diabete in adesione alla Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulla patologia.  E lo fa venerdì 15 novembre,  a partire dalla tavola, con lo chef Alessandro Circiello, in un incontro pubblico sul tema dell’alimentazione e degli stili di vita da adottare in famiglia, al quale interverranno società scientifiche, associazioni di pazienti e istituzioni.

 L’incontro avrà inizio alle 17 e culminerà alle 19 con l’accensione simbolica delle luci che tingerà l’Isola di blu per “proteggere la famiglia dal diabete".

 Vera e propria emergenza sociale legata a sedentarietà e stili di vita inappropriati, la malattia registra nel mondo 425 milioni di persone colpite, con proiezioni in costante crescita (fino a 550 milioni nel 2030, secondo l’International Diabetes Federation).