Un convegno sulla medicina di genere e la tutela della donna è l’evento che l’Ente Ecclesiastico Ospedale “F. Miulli” organizza, il prossimo 28 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Prodotto con il partenariato dell’Ordine degli Avvocati di Bari, l’appuntamento si focalizzerà sulle disuguaglianze che ancora sono presenti nei rapporti sociali fra donne e uomini, manifestandosi in forme diverse per contesti territoriali e culturali.

Gli ambiti nei quali più spesso si assiste a manifestazioni di violenza di genere sono i più diversi: salute, lavoro, economia, società. Le circostanze culturali attuali ci chiedono, sempre più, di sviluppare momenti di riflessione e di condivisione, dove le principali questioni circa il riconoscimento della donna vengano affrontati non solo in termini di parità, ma anche di risorsa.

Il convegno avrà l’obiettivo di favorire l’individuazione di percorsi e strumenti per il superamento delle difficoltà rilevate.