In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Comunità Terapeutiche “La Ginestra” dell’Associazione “Casa Rosetta” organizzerà, in collaborazione con la Cattedrale “Santa Maria La Nova”, l’evento dal titolo “Donna è…”.

L’appuntamento, in programma il prossimo 24 novembre nella Cripta della Cattedrale di Caltanissetta, mira a illustrare l’importanza del ruolo della donna nel tempo, nella storia e nella nostra società, con particolare riscontro anche delle figure bibliche femminili.

“Grazie al prezioso aiuto di Padre Salvatore Tumminelli e di Anna Maria Todaro – afferma Adele Emanuela Cutaia, direttrice de “La Ginestra” -  è stata condotta una ricerca storica per quanto riguarda i valori trasmessi dalle diverse figure bibliche femminili. Padre Tumminelli e la dott.ssa Todaro hanno guidato tra l’altro le ragazze, durante incontri spirituali e salotti di lettura, alla riscoperta del ruolo e della centralità della figura femminile. Lo scopo fondamentale dell’incontro è quello di ricostruire, attraverso un excursus storico, gli elementi che hanno da caratterizzato il valore e il rispetto della donna.

L’evento è aperto a tutti. “La Ginestra” sarà protagonista attraverso la recitazione dei testi di Alda Merini e Dante Alighieri. Prevista anche una estemporanea di pittura. Le musiche che accompagneranno l’appuntamento saranno curate dal chitarrista Mario Ferrara e dalla voce di Giovanna Caruana.