Messaggio  per la giornata mondiale del malato dell’11 febbraio 2020

“L’obiezione di coscienza è una scelta necessaria per restare coerenti mal sì alla vita. Lo scrive Papa  Francesco nel messaggio in occasione della prossima Giornata Mondiale del Malato 2020 che si celebrerà l’11 febbraio prossimo. Il Pontefice ha anche rivolto un appello ai governi mondiali affinché “coniugando i principi di solidarietà e sussidiarietà, si cooperi perché tutti abbiano accesso a cure adeguate per la salvaguardia e il recupero della salute”.

Scarica il testo completo.

Files:
Giornata del Malato
Scarica