Dare sostegno alle famiglie che affrontano il percorso di crescita di un bambino prematuro è tra gli obiettivi dell’ambulatorio “Piuma”, presentato recentemente a Messina, presso la sede della Ssr (Società servizi riabilitativi.

Nato dalla collaborazione tra questo Centro di riabilitazione, convenzionato con Aris, e la Tin (Terapia intensiva neonatale) del Policlinico siciliano, l’ambulatorio si avvale delle competenze professionali di psicologhe, logopediste, assistenti sociali e terapiste della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, messe a disposizione dalla Ssr.

Il centro, attivo già dalla fine dello scorso anno, propone interventi multidisciplinari personalizzati su ogni piccolo paziente, con il coinvolgimento della famiglia secondo il modello del “family care”.

Presenti alla presentazione del nuovo ambulatorio i vertici della Ssr e del Policlinico di Messina.