Gli ospedali Fatebenefratelli La provincia Lombardo Veneta dei Fatebenefratelli è in prima linea per sostenere il Sistema Sanitario Nazionale nell'emergenza Covid-19, non solo con l'ospedale COVID-19 Sacra Famiglia di Erba, ma anche attraverso tutte le strutture assistenziali accreditate, dislocate in Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli. Per questo, in una lettera al Governo e alle Regioni chiede maggiore attenzione: «Abbiamo aperto ovunque le nostre strutture ai pazienti Covid-19 come richiesto dai diversi Servizi Sanitari Regionali, ma non siamo più in grado di reggere oltre senza un concreto supporto sul fronte degli approvvigionamenti dei farmaci e dei DPI necessari a proteggere i nostri pazienti e il nostro personale» recita la lettera. Analogo discorso vale sul fronte del personale. «Chiediamo pertanto alle Istituzioni di operare affinché le nostre strutture, al pari di tutte quelle che erogano un pubblico servizio in un momento così delicato, vengano rifornite dei necessari supporti e aiutate a reclutare il personale necessario per continuare ad assistere tutti i pazienti in nostro carico. Non pretendiamo di essere diversi dagli altri, vogliamo al contrario essere uguali a tutti gli ospedali, pubblici e privati, religiosi e non, in questo momento in trincea a combattere l’epidemia da Coronavirus» conclude il documento firmato dal Direttore Generale Nicola Spada.