Si è spenta Giaele Spreafico, medico e neuropsichiatra infantile, già Direttore Sanitario della Nostra Famiglia e dell’Istituto Scientifico Eugenio Medea fin dalla sua costituzione, nel 1985.

A darne l’annuncio l’Istituto secolare delle Piccole Apostole della Carità e l’Associazione La Nostra Famiglia.

Classe 1928, Giaele è entrata in comunità nel 1954 e – insieme alla sorella Zaira, storica Presidente dell’Associazione - si è subito dedicata professionalmente e umanamente ai bambini con disabilità.

Laureata i Medicina presso l'Università degli Studi di Milano, specializzata in malattie nervose e in neuropsichiatria, Giaele è stata Direttore del Corso di Fisiopatologia e della Scuola per Terapisti della Riabilitazione di Bosisio Parini e ha dato avvio al Corso per Terapisti della riabilitazione a Conegliano. Direttrice della rivista scientifica “Child Development & Disabilities”, è stata Presidente del Comitato Etico dell'Associazione dal suo nascere fino al 2006.

“Quel che colpiva era la preparazione, ma anche la dedizione, la tenacia, la determinazione con cui Giaele affrontava la professione, intesa come missione che si rinnovava ogni qual volta visitasse un bambino” – ha ricordato Domenico Galbiati, Presidente della Commissione per la ricerca alla Nostra Famiglia - Se idealmente li convocassimo tutti, in ogni volto di questa folla sterminata, Giaele riconoscerebbe la singolarità della storia clinica ed umana di ogni bambino”.