Paolo Favari, Direttore Generale di Gemelli Medical Center – Hospice Villa Speranza, è stato nominato Referente Regionale per il Lazio dell’ANSDIPP, Associazione dei Manager del Sociale e Sociosanitario.

Istituita nel 1994, l’ANSDIPP ha lo scopo di far crescere la cultura manageriale nell’ambito dei servizi alla persona. Con più di 400 soci attivi a vario titolo sul territorio e una rete di circa 8mila contatti con altri direttori di struttura, svolge attività culturali, formative e professionali, con collaborazioni e sinergie che coinvolgono diversi Enti, Università e istituzioni Pubbliche e Private.

La filosofia dell'Associazione è la diffusione della "managerialità etica", definizione che si sposa con la mission e la vision proprie del Terzo Settore, nella ricerca della qualità dei servizi di cura ai fragili, anziani e disabili in particolare.

All'interno dell'Organizzazione opera il Presidente nazionale con un Esecutivo, mentre la governance operativa è declinata dal Direttivo Nazionale, dove sono presenti i quadri regionali.

 “E’ un onore avere ottenuto un riconoscimento così importante – ha dichiarato Favari - Ringrazio per questa designazione il Presidente Nazionale di ANSDIPP, Sergio Sgubin, e assumo questo incarico in una fase delicatissima per la sanità nazionale e regionale a causa della pandemia da Covid-19. Insieme ai colleghi dell’associazione profonderò ogni sforzo e darò il mio contributo per trovare le soluzioni più adeguate a superare le attuali difficoltà e a realizzare una sanità più equa e sostenibile e più attenta ai bisogni delle persone”.