Il prossimo 22 aprile si celebra la Giornata nazionale della Salute della Donna. In questa occasione l’Ospedale Israelitico di Roma aderisce alla sesta edizione dell’(H)Open Week promossa da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere. Il nosocomio ebraico, premiato con due Bollini Rosa per la cura e l’attenzione al genere femminile, dedicherà la giornata di mercoledì 21 aprile 2021 alla salute della donna, promuovendo l’informazione, i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili.

L’emergenza dovuta al Coronavirus ha destabilizzato molte pazienti e sovvertito i controlli periodici. Per questo motivo, l’Ospedale Israelitico, al fine di garantire le visite di routine e consapevole dell’importanza della prevenzione ai tempi della pandemia da Covid-19, ha istituito un teleconsulto ginecologico online e gratuito per far conoscere il ruolo della telemedicina, in particolare nella salute della donna, i principi base del counselling, i risvolti psico-sociali dovuti alla pandemia e come questi si riflettono sull’universo femminile.

Grazie al supporto di ginecologi sarà possibile effettuare, nel giorno dedicato, colloqui ginecologici gratuiti, nel massimo rispetto della sicurezza e della privacy, attraverso la piattaforma Zoom, dalle ore 10:30 alle ore 13:30.

Per procedere con la prenotazione è necessario telefonare al numero 0668281433 nei giorni di martedì 13 aprile dalle ore 16:30 alle 18:00 e mercoledì 14 aprile dalle 12:00 alle 13:00 o consultare il sito internet www.ospedaleisraelitico.it