Con il Decreto Ministeriale del 10 novembre 2021, il Ministero della Salute ha confermato il riconoscimento di “Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico” (IRCCS) della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli per le discipline “Medicina Personalizzata” e “Biotecnologie Innovative”.

“Il rinnovo del riconoscimento di ‘IRCCS’ ottenuto nel 2018 è frutto del grande lavoro che tutto il personale della fondazione svolge da anni per la cura dei nostri pazienti e conferma il nostro impegno e la fiducia nel progresso scientifico, nella pratica clinica e nell’innovazione tecnologica -  ha spiegato Giovanni Scambia, riconfermato Direttore Scientifico della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS per il triennio 2022-2024 - In questo senso, sono esemplari progetti come il nuovo Parco Scientifico e Tecnologico (Gemelli Science and Technology Park, G-STeP), l’elevato numero di studi clinici in corso, l’espansione del nostro network di ricerca, gli accordi di collaborazione industriale e il successo dei nostri ricercatori nella vincita di bandi prestigiosi. Questi elementi rendono il Policlinico Gemelli un punto di riferimento importante su territorio nazionale e internazionale”.