E’ stato assegnato ad un ricercatore della Fondazione Don Gnocchi un prestigioso premio USA. Si tratta del dott. Carlo Abbate, vincitore della categoria Gold Prize del concorso internazionale volto a spiegare la genesi della malattia che oggi colpisce milioni di persone in tutto il mondo. “Nella ricerca -  spiega il dott. Abbate – la mia attenzione si è concentrata sulla diagnosi precoce e tempestiva della demenza e sul metodo dei segni e sintomi in neuropsicologia. E’ un premio che spero contribuisca a testimoniare il livello di eccellenza nella ricerca scientifica raggiunto dalla Fondazione Don Gnocchi nel corso di questi ultimi anni”. La premiazione avverrà nel corso di una solenne cerimonia, in programma il 22 giugno prossimo all’Università del Texas.