Le strategie per contrastare malattie infettive, infezioni virali e antibiotico resistenze al centro del convegno “Achieving Health Through Antimicrobial Stewardship – AHEAD Research” in programma a Roma il prossimo 11 febbraio presso l’Istituto Superiore di Sanità (ISS).

Il ministero della Salute, l’ISS, le Società Scientifiche e le Associazioni di Categoria saranno insieme per confrontarsi sulle modalità con cui affrontare quella che ormai è ritenuta un’emergenza globale, considerata tale anche nel corso dell’ultimo G7 a Berlino, nel giugno del 2015.

In Europa sono oltre 4 milioni le persone colpite da infezioni batteriche ospedaliere, con una stima di 25 mila morti causate da germi resistenti. Nel nostro Paese circa il 5-8% dei ricoverati contrae una infezione nosocomiale. Sono dati rilevanti, che evidenziano un urgente problema di sanità pubblica e che necessitano di particolare attenzione a livello internazionale. Le strategie da contrapporre sono lo sviluppo di nuove ricerche in campo farmacologico e diagnostico per cure sempre più mirate ed efficaci, un attento monitoraggio, una adeguata prevenzione.