In allegato il testo dello schema di D.Lgs. "SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE DISPOSIZIONI PER L’ADEGUAMENTO DELLA NORMATIVA NAZIONALE ALLE DISPOSIZIONI DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, DEL 27 APRILE 2016, RELATIVO ALLA PROTEZIONE DELLE PERSONE FISICHE CON RIGUARDO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI, NONCHÉ ALLA LIBERA CIRCOLAZIONE DI TALI DATI E CHE ABROGA LA DIRETTIVA 95/46/CE (REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI)"

in particolare i punti dell'art. 7 individuano nel "Trattamento di categorie particolari di dati personali necessario per motivi di interesse pubblico rilevante" le seguenti:
m) attività socio-assistenziali a tutela dei minori e soggetti bisognosi, non autosufficienti e incapaci;

n) trattamento dati idonei a rivelare lo stato di salute da parte di esercenti professioni sanitarie e organismi sanitari;

o) compiti del servizio sanitario nazionale e degli altri organismi sanitari, nonché igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro e sicurezza e salute della popolazione, protezione civile, salvaguardia della vita e incolumità fisica;

p) tutela sociale della maternità ed interruzione volontaria della gravidanza; dipendenze; assistenza, integrazione sociale e diritti dei disabili;

Particolare attenzione merita anche l'art. 8 che si riferisce alle "Misure di garanzia per il trattamento dei dati genetici, biometrici e relativi alla salute"

L'intero testo è scaricabile qui

Aggiornamento Convenzioni

Documentazione