ARIS ha il piacere di patrocinare anche quest'anno le attività dell’Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità, con l’obiettivo di sostenere la cultura dell’innovazione digitale nel mondo della Sanità italiana, su iniziativa portata avanti già da qualche anno dall'Ufficio Economico Servizi e Gestionale.

Per rappresentare al meglio le attività ICT delle strutture associate Aris Vi chiediamo di partecipare attivamente alla ricerca dell’Osservatorio come hanno già fatto alcuni di voi negli anni passati e quest'anno, dedicando alcuni minuti per rispondere a un questionario di poche domande, rivolto:

 

-         1) ai Direttori Generali, Amministrativi, Sanitari e Socio-Sanitari, con un questionario finalizzato a comprendere il ruolo dell’innovazione digitale nelle strutture sanitarie, a identificare i principali ambiti di innovazione ritenuti rilevanti per il perseguimento degli obiettivi strategici, e ad approfondire il tema delle nuove competenze nella Sanità Digitale.  Per partecipare alla Ricerca è sufficiente cliccare sul link riportato di seguito, che conduce alla pagina Web su cui è pubblicato il questionario:

Direzione Generale: https://survey.opinio.net/s?s=20082

Direzione Amministrativa: https://survey.opinio.net/s?s=20095

Direzione Sanitaria e Socio-sanitaria: https://survey.opinio.net/s?s=20094

 

-          2) ai Chief Information Officer, con un questionario finalizzato a stimare le risorse destinate alle tecnologie digitali nel settore sanitario e ad approfondire il livello di diffusione delle principali soluzioni di innovazione digitale in Sanità. Per partecipare alla Ricerca è sufficiente cliccare sul link riportato di seguito, che conduce alla pagina Web su cui è pubblicato il questionario: https://survey.opinio.net/s?s=19990

 

Si prega di rispondere al questionario entro il 16 aprile p.v.

Rispondendo al questionario, riceverete il Rapporto contenente una sintesi dei risultati della Ricerca, che saranno presentati durante il Convegno conclusivo che si terrà il giorno 8 maggio 2018 al Politecnico di Milano - per maggiori informazioni e iscriversi cliccare qui.

Per qualsiasi chiarimento in merito alle modalità di compilazione è possibile fare riferimento all’Ing. Niccolò Ballerio (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel: 02 2399 2789).