Il Laboratorio Nazionale di Cybersecurity del CINI, Consorzio InterUniversitario Nazionale per l'Informatica, ha realizzato l'edizione 2018 del Libro Bianco per raccontare le principali sfide di cybersecurity che il nostro Paese doveva affrontare nei cinque anni successivi. Il volume si concentrava soprattutto sui rischi derivanti dagli attacchi cyber e delineava alcune raccomandazioni anche organizzative.

Il documento ha l'obiettivo di delineare un insieme di ambiti progettuali e di azioni che la comunità nazionale della ricerca ritiene essenziali. Vengono considerati molteplici aspetti della cybersecurity, che vanno dalla definizione di infrastrutture e centri necessari a organizzare la difesa alle azioni e alle tecnologie da sviluppare per essere protetti al meglio, dall'individuazione delle principali tecnologie da difendere alla proposta di un insieme di azioni orizzontali per la formazione, la sensibilizzazione e la gestione dei rischi. 

La lettura non richiede particolari conoscenze tecniche; il testo è fruibile da chiunque utilizzi strumenti informatici o navighi in rete ed è di seguito scaricabile." 

Files:
Il futuro della Cybersecurity in Italia: ambiti progettuali strategici
Scarica

 

Aggiornamento Convenzioni

Documentazione