L’obbligo di fatturazione elettronica – che in teoria sarebbe dovuto scattare il 1° luglio 2018 – verrà fatto slittare al 1 gennaio 2019 anche per carburanti e subappalti. Sarà inserito in un decreto legge che sarà varato dal prossimo Cdm. Con il rinvio, dunque, anche per carburanti e sub appalti Pa l’obbligo della fatturazione elettronica scatterà dal prossimo 1° gennaio 2019, quando, a meno di ripensamenti del governo, l’obbligo di fatturazione elettronica diventerà operativo per tutte le operazioni commerciali che comportano l’emissione di una fattura.

Aggiornamento Convenzioni