Così si è espresso il neo ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Danilo Toninelli commentando le linee guida del Manifesto presentato da FederCostruzioni nell’ambito di un incontro organizzato presso la sede romana di Ance dal titolo “Edificio 4.0: Costruire digitale per un’Italia più sociale, più sicura, più sostenibile”. Toninelli ha detto che “Il Building Information Modeling può far fare un salto di qualità agli appalti pubblici. Si possono ridurre drasticamente i tempi di progettazione e i costi di costruzione, ottimizzando la gestione delle infrastrutture realizzate. Ecco perché lavorerò duramente alla diffusione della digitalizzazione nel settore delle costruzioni. E le proposte di Federcostruzioni in tal senso sono da tenere in debita considerazione“.

Punti cardine del documento di Federcostruzioni, dieci proposte per la rigenerazione urbana e la riqualificazione immobiliare del Paese imperniate su un fondamentale presupposto, l’applicazione estensiva e diffusa dei processi di digitalizzazione a tutti i livelli. “Lo scambio di informazioni tra progetti è un valore aggiunto importantissimo“, ha in particolare sottolineato Toninelli. “Da questo punto di vista la possibilità di lavorare su un principio di apertura come l’Open BIM rappresenta un vantaggio irrinunciabile. Ora si tratta di spingere sul pedale dell’acceleratore per rendere il prima possibile operativa una piattaforma digitale di gestione del BIM e degli oggetti BIM. E il mio ministero sosterrà il ruolo dell’Italia nella realizzazione della piattaforma europea“.

Ricordiamo agli Associati che ARIS ha cominciato a promuovere la conoscenza e l'utilizzo del BIM anche applicato al Facility Management da oltre un anno dapprima siglando una partnerships con degli esperti della materia i cui riferimenti trovate sul portale Aris: 
Harpaceas: https://www.arisassociazione.it/ufficio-economico/convenzioni/135-costruzioni-e-manutenzioni-edilizie/2326-harpaceas.html
In2it:https://www.arisassociazione.it/ufficio-economico/convenzioni/135-costruzioni-e-manutenzioni-edilizie/2329-in2it.html  

che hanno sinteticamente illustrato le potenzialità del Bim sull'ultimo numero del 2017 (ottobre) di Aris Sanità che si può scaricare a questo link: 

Files:
La rilevanza del BIM nel Facility Management_Caputi-Ferrari_Aris ottobre 2017
Scarica

e successivamente organizzando un workshop in materia tenutosi il 20 aprile 2018 ad Exposanità e di cui il programma a questo link: http://www.exposanita.it/it/programma-convegni/scheda/5614/ 

Il caso dell'Ospedale Galliera presentato al workshop di ExpoSanità è stato sintetizzato dall'Ing. Spallarossa, responsabile del progetto, nel secondo numero del 2018 di Aris Sanità in un articolo che potete scaricare di seguito:

BIM per la progettazione degli Asset_Ospedale Galliera_Ing.Spallarossa_Giugno 2018
Scarica

Infine, una breve sintesi sulle attività future e obiettivi che come Aris stiamo perseguendo con questo utilissimo strumento è contenuto del Focus Gestionale sempre del secondo numero 2018 di Aris Sanità che potete scaricare da qui: 

FocusGestionale_BIM_NBoscariol_Febbraio 2018
Scarica

Ultime Notizie dalle Regioni