L'Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità del Politecnico di Milano ha lanciato il Premio Innovazione Digitale in Sanità 2020 lo scorso novembre 2019, raccogliendo più di 60 candidature fino a fine febbraio 2020.

 L'Osservatorio ha deciso di riaprire le candidature per l'iniziativa con l'obiettivo di raccogliere le esperienze di Sanità digitale che sono nate (o si sono ulteriormente sviluppate) durante l'emergenza sanitaria che il nostro Paese si è trovato ad affrontare da fine febbraio 2020.

 Per partecipare al Premio e candidare un progetto implementato presso la sua struttura* durante l'emergenza sanitaria è necessario compilare la scheda di candidatura disponibile su https://www.dropbox.com/s/yx49vjsgzs8wxgc/Scheda%20candidatura%20Project_Premio%20Innovazione%20Digitale%20in%20Sanit%C3%A0%202020_COVID.doc?dl=0 e inviarla all'Ing. Deborah De Cesare (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il termine per la consegna delle schede è mercoledì 15 luglio 2020.

Le schede saranno preliminarmente esaminate da una commissione di esperti dell'Osservatorio e saranno effettuate alcune interviste di approfondimento, con l'obiettivo di identificare una rosa di finalisti.

I casi finalisti saranno presentati davanti a una giuria qualificata che decreterà i vincitori del Premio in occasione del Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell'Osservatorio, che si terrà il 23 settembre 2020, garantendo alta visibilità su media e a livello istituzionale.

* L'iniziativa è rivolta a ASL, AO, ASST, ATS, IRCCS, Ospedale Privati/Case di Cura, Centri di riabilitazione, RSA, strutture sovraziendali (ad es. "Area Vasta"), Regioni, Associazioni di Medici, Associazioni di Pazienti e a tutti gli operatori del Sistema Sanitario.