L’Aula del Senato, con 173 sì e 53 astenuti (e nessun voto contrario), ha approvato il ddl sul lavoro degli autonomi e il lavoro agile, collegato alla manovra. Ora il ddl passa all'esame della Camera. Si tratta, lo ricordiamo, di un provvedimento che interessa oltre due milioni di partite Iva e di collaboratori, molti dei quali impegnati nel settore sanità.

Aggiornamento Convenzioni

Documentazione