• Aumentare le accise sul tabacco per contrastare i danni da fumo

    Aumentare le accise sul tabacco per contrastare i danni da fumo

    Sono 37 i firmatari di “Tobacco Endgame”, il manifesto delle società scientifiche di Sanità Pubblica italiane a favore di una Leggi tutto...
  • Riconoscimento internazionale per il film “Ho amici in Paradiso”, girato al Don Guanella

    Riconoscimento internazionale per il film “Ho amici in Paradiso”, girato al Don Guanella

    Nel corso dell’annuale rassegna cinematografica che esporta il cinema nostrano fin’oltreoceano e che anticipa la notte degli Oscar, regista e Leggi tutto...
  • In vigore il Piano Nazionale Vaccini

    In vigore il Piano Nazionale Vaccini

    Il Piano Nazionale Vaccini, pubblicato sabato scorso nella Gazzetta Ufficiale, è ormai entrato in vigore. Piena soddisfazione è stata espressa Leggi tutto...
  • Assemblea Generale dell’Aris

    Assemblea Generale dell’Aris

    L’Assemblea Generale dell’Aris per il rinnovo delle cariche sociali è prevista a Roma per il prossimo 14 marzo, presso l’Aula Leggi tutto...
  • Liste d’attesa: il 75 % degli italiani non sa che la legge aiuta ad accorciare i tempi

    Liste d’attesa: il 75 % degli italiani non sa che la legge aiuta ad accorciare i tempi

    Sono ancora tantissimi gli italiani che non sanno che la legge consente, in caso di effettiva necessità, di accorciare i Leggi tutto...
  • “Clicca il neo”: diagnosi via smartphone per nei sospetti

    “Clicca il neo”: diagnosi via smartphone per nei sospetti

    “Clicca il Neo” è la nuovissima app per identificare i nei sospetti direttamente dal proprio smartphone messa alla prova dallo Leggi tutto...
  • Talk show  su Youtube e Facebook per celebrare la giornata mondiale delle malattie rare

    Talk show su Youtube e Facebook per celebrare la giornata mondiale delle malattie rare

    In preparazione alla giornata mondiale delle malattie rare – la cui ricorrenza coincide con l’ultimo giorno del mese di febbraio- l’Istituto Leggi tutto...
  • Il 50% degli ospedali italiani non rispetta il volume di trattamento degli infarti previsto dal ministero

    Il 50% degli ospedali italiani non rispetta il volume di trattamento degli infarti previsto dal ministero

    Una struttura sanitaria su due (49%) in Italia non rispetta i volumi minimi di attività fissati dal ministero della Salute Leggi tutto...
  • La  Commissione Centrale per gli Esercenti le Professioni Sanitarie esautorata dalla Corte Costituzionale

    La Commissione Centrale per gli Esercenti le Professioni Sanitarie esautorata dalla Corte Costituzionale

    La ministra Lorenzin è stata chiamata a intervenire sulla situazione venutasi a creare da quando una sentenza della Corte Costituzionale Leggi tutto...
  • "Crazy for football": un’iniziativa per sensibilizzare alle problematiche della salute mentale

    "Da sempre uno dei miei fari politici come legislatore è stato quello di contenere la spesa pubblica, nel senso di Leggi tutto...
  • Il mistero del dolore innocente

    Il mistero del dolore innocente

    Con una prima edizione diffusa dopo la morte, al suo funerale, il testo che racchiude il testamento spirituale del beato Leggi tutto...
  • Corso sulla gestione dei disturbi cognitivi nella disabilità neurologica

    Corso sulla gestione dei disturbi cognitivi nella disabilità neurologica

    “Gestione dei disturbi cognitivi nel paziente con disabilità neurologica e il ruolo del team” è un corso di perfezionamento e Leggi tutto...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12

 

 

 

Formazione

La nuova disciplina sulla formazione continua garantisce la qualità del nostro sistema sanitario

Sull'importanza dell'approvazione  da parte della Conferenza Stato-Regioni del nuovo Accordo che disciplina la formazione continua in medicina è intervenuto anche il  Direttore Generale di Agenas. Francesco Bevere . «Il nuovo Accordo – ricorda Bevere – nasce dall’esigenza di dare organicità alle disposizioni del sistema ECM, puntando ad elevare il livello della qualità della formazione erogata.

 

Leggi tutto

Cerca nel sito

Focus

Gli interrogativi oltre

Il progresso in medicina è costante ed accelerato. Nel giro dei pochi anni che si possono contare sulle dita di una mano, o forse meno, succede non di rado che le prospettive terapeutiche verso determinate malattie aprano scenari nuovi e del tutto inediti in quanto ad efficacia della cura. Ha dunque senso, nel quadro delle cosidette DAT, congelare - e porre come assolutamente vincolanti per il medico - le disposizioni attestate in sede di “testamento biologico” in un tempo

 

 

La Piccola Famiglia onlus

Documentazione

Il nuovo piano nazionale di prevenzione vaccinale

Scarica il documento

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se vuoi saperne di più vai alla pagina Cookie policy